fbpx

Skriniar ha scelto

Personalmente condivido il messaggio della Curva Nord sul caso Skriniar. Troppo facile giudicare dall’esterno. Il calciatore darà il meglio fino a giugno. Una cosa è certa: prima di ogni singolo c’è il club. Il calciatore ha optato per un futuro all’ombra della Tour Eiffel (a chi non piacerebbe?). Le dinamiche del mercato a volte possono …

Salviamo la carta stampata

Il direttore del Quotidiano Sportivo Enzo Bucchioni è consapevole delle difficoltà italiane nel mondo della comunicazione ma non si arrende. I nuovi mezzi tecnologici possono anche essere considerati diversamente, devono trasformarsi in risorse. “Il mondo della carta stampata è stato prosciugato dalla crisi”. Le premesse non sono certo esaltanti per chi volesse entrare in una …

Vorrei ma non posso

Il trend di questo calciomercato per le squadre italiane è rimasto lo stesso delle ultime stagioni. Questa volta però è andata anche peggio. Soldi non ce ne sono e bisogna “fare di necessità virtù”. La cosa che mi rattrista è che sembra sia tutto fermo anche per giugno. O forse no. Milan Skriniar resterà all’Inter …

L’Inter può fare a meno di Brozovic?

Ci sarebbero proprio tutte le big su Marcelo Brozovic e ci mancherebbe altro. L’Inter può fare a meno del suo metronomo? Le oltre 300 presenze in nerazzurro indicano lo status di un giocatore imprescindibile, trasformato regista da Luciano Spalletti e in ogni caso testimone di una squadra che ha affrontato la tempesta prima di tornare …

I segreti di Napoli

Per Luciano Spalletti lo scudetto è un’occasione irripetibile e una città intera sogna un trionfo che manca da troppo tempo. Al giro di boa di questa Serie A 2022/23 deludono le milanesi e non si escludono sorprese nella lotta all’Europa. Il calciomercato: Osimhen ha attirato le attenzioni di almeno due top club inglesi. Cosa risponderà …

Il Milan non c’è più

Milano delude e si ferma, il Napoli ringrazia, la Lazio spera. La serata dell’Olimpico di Roma rispedisce al mittente ogni velleità scudetto. Il Milan non c’è più. Altro che scudetto. Quattro gol, nervosismo e infortuni. Di fronte a Pioli, un gruppo coeso capace di giocare un calcio spettacolare anche senza il suo leader Ciro Immobile. …

Inter, quando diventi grande?

Non ce la prenderemo con il povero Bellanova né avanzeremo una tesi a favore di Asllani. L’Inter ieri sera non ci è piaciuta. Punto. E menomale che bisognava festeggiare il trionfo in Supercoppa. Proprio come a Monza, l’Inter crea e poi distrugge. Grande con i grandi, piccola contro le piccole. Con tutto il rispetto per …

Skriniar divide i tifosi dell’Inter

Il capitano all’ultimo ballo a San Siro? Il tifo si spacca in due. I tifosi dell’Inter non si aspettavano un epilogo simile ma Milan Skriniar è davvero a un passo dal lasciare Milano e i colori nerazzurri. “Colpa” del Fair Play Finanziario e di legittime ambizioni di ogni professionista. Ciò che però non può andare …

Colpa di Alfredo

Nel corso del “Workshop Sport live in Giornalismo Sportivo” è intervenuto l’esperto di mercato Alfredo Pedullà, vero faro nel mare delle trattative. Poche le notizie, tanti gli spunti. Con un messaggio importante. “Nel mestiere del giornalista è importante arrivare primi ma con voi stessi sulla notizia”. La storia di Alfredo è iniziata con alcune difficoltà …