Le grandi contraddizioni dell’Inter di Inzaghi

È giusto seguire il proprio tecnico sul mercato e accontentarlo sempre e comunque? Tutto si può dire di questa Inter tranne che non abbia assecondato le volontà della propria guida tecnica.

La Gazzetta dello Sport svela due retroscena di mercato che non faranno piacere ai tifosi o quantomeno li faranno riflettere. Parliamo di Joaquin Correa, preferito a Dybala e Robin Gosens, oggetto misterioso degli ultimi mesi. 

Proprio così. Secondo la rosea il tecnico piacentino avrebbe chiesto alla società di concedere un’altra chance al Tucu, tra i più deludenti della rosa interista, chiudendo di fatto le porte all’arrivo della Joya. Il sogno di un tridente con Lautaro e Lukaku è stato spezzato sul nascere.

Incredibile ciò che sta accadendo invece con l’ex Atalanta. Il laterale tedesco è potenzialmente tra i primi 5 a livello europeo nel ruolo ma spesso gli viene preferito Dimarco. Confusione.

Una delle parole d’ordine per uscire dalla crisi dovrà essere lucidità. O si crede fino in fondo in questo tecnico oppure non si fanno uscire notizie per screditarlo e far fiorire alibi. Il rischio concreto è che, come tanti prima di lui, resti solo. Bentornati sul pianeta Inter.

Riccardo Amato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.