Le notizie di oggi

Roma, Mourinho lancia Volpato contro il Sassuolo. Il tecnico portoghese dovrà fare a meno di Pellegrini e Dybala.

Era dai tempi di De Boer che l’Inter non accusava un ritardo così grave dalla vetta. Ora l’obiettivo sembra il 4° posto.

Solidità, continuità e giovani. Ecco perché la Juventus crede alla rimonta scudetto.

TMW – Miretti alla Juve è un caso isolato? Ecco cosa ne pensa Chiellini: “Fabio è un po’ l’emblema di quello che è stato fatto. Gli ho scritto qualche tempo fa, sono davvero felice per lui e merita. Purtroppo l’esempio dato dalla Juventus non è stato seguito dalle altre squadre, mi auguro che il progetto delle seconde squadre venga seguito anche da altri club”. È questa la soluzione per un calcio italiano alla disperata ricerca di talenti?

Premiata come Best European Player’s Agent, Rafaela Pimenta parla ai microfoni di TMW: “Il premio? Fa tanto piacere, anche se ovviamente c’è anche tristezza per la mancanza di chi avrei voluto fosse qui per ricevere il premio (Mino Raiola, ndr). Detto questo, è un grande riconoscimento per il lavoro di tutto il mio gruppo, l’abbiamo vinto tutti insieme”.

Sul futuro di Kean e De Vrij: “Io dico sempre che non trovo molto elegante nei confronti dei club parlare di trasferimenti quando non siamo nemmeno a metà stagione. C’è ancora da lavorare, penseremo a queste cosa tra qualche mese”.

Come sta Pogba? “Paul ha voglia di tornare, pensa solo a questo. E’ un ragazzo che capisce quando c’è una difficoltà, ora deve lavorare per superare questa sfida, pensa sempre alla Juve e a tornare il più presto possibile”.

Gosens-Inter, aria d’addio. Secondo FcInterNews sono cinque le società tedesche alla finestra: Borussia Dortmund e Wolfsburg senza fretta, più caldo l’interesse di Eintracht Francoforte e Borussia Mönchengladbach. La pista più calda rimane però il Bayer Leverkusen, che già ci aveva provato a fine agosto.

Segui la mia pagina Facebook per tutte le altre novità di giornata.

Riccardo Amato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *