Mercato Inter, tra i rinnovi e lo sguardo in casa Sassuolo

Partiamo dai rinnovi: per Brozovic si attende solo l’ufficialità, Handanovic dovrebbe rimanere un altro anno a contendere la porta a Onana, preoccupa Perisic. Il croato è al momento più fuori che dentro dal progetto. Troppo ampia la domanda tra domanda e offerta. Gosens e Caicedo sono due colpi sostenibili per il club di Viale della Liberazione. Il laterale mancino non peserà sul bilancio della stagione corrente.

 

Per giugno Marotta vuole il doppio colpo dal Sassuolo: Scamacca e Frattesi sono i promessi sposi dell’Inter. L’attaccante per crescere alle spalle di Dzeko (e rubare l’arte del mestiere), il centrocampista per dare nuove idee e dinamismo a un centrocampo che perderà Vecino e Vidal. A proposito del cileno, oggi è spuntata una clausola che facilita la sua uscita: pagando una penale di 4 milioni i nerazzurri si potrebbero liberare da subito del guerriero voluto da Conte.

 

Sempre a proposito di rinnovi di contratto, Ranocchia e D’Ambrosio attendono la loro chance. L’Inter si sederà al tavolo con loro a fine stagione. La sensazione è che si volterà pagina ringraziando i due veterani per l’esempio e l’impegno. Bremer del Torino è vicino ai nerazzurri per sostituire de Vrij. Skriniar dovrebbe rinnovare il suo accordo in scadenza nel 2023.

Riccardo Amato

Visita la mia pagina Facebook

Sono anche su Twitter! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.